Consulenza requisiti
strutture socio-sanitarie
ai sensi della L.R. 4/2003 del Lazio


Consulenza per la redazione del
documento di valutazione
dei rischi per nuove aziende


Revisione dei documenti
di valutazione dei rischi ai sensi
del D.Lgs. 81/08


Formazione dei lavoratori
presso le aziende


Misure dirette per la valutazione
del rischio rumore e vibrazioni
e redazione della relazione finale


Valutazione del rischio da radiazioni
ionizzanti da parte di
Esperti Qualificati abilitati


Consulenza in materia
di protezione della privacy


Certificazioni energetiche


Consulenza requisiti
strutture socio-sanitarie
ai sensi della L.R. 4/2003 del Lazio


 
 55 visitatori online
Registrati a sicurezzaenergia.com per restare sempre aggiornato



Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.
Qualità

COS'E' LA QUALITA'

Nel mondo aziendale la Qualità può essere considerata dal punto di vista dei clienti e dal punto di vista delle organizzazione:

Dal punto di vista dei clienti è:

  • design, sensazioni comunicate dal prodotto, affidabilità, ecc.
  • valore (qualità rapportata al prezzo pagato per il prodotto/servizio)

Dal punto di vista dell'organizzazione è:

  • conformità ai requisiti
  • un costo (costi di prevenzione, costi per controlli, costi dovuti a prodotti difettosi, costi per la gestione della garanzia, ecc)

La Qualità deve essere, quindi, il punto di incontro tra diverse esigenze che possono ricondursi principalmente a tre:

  • l’efficacia (la qualità del prodotto/servizio)
  • l’efficienza (il contenimento dei costi e dei tempi)
  • l’elasticità (la risposta al cambiamento)

Tali obiettivi possono essere raggiunti soltanto intervenendo su tutti i processi gestiti dall'azienda: dai rapporti con i clienti a quelli con i fornitori, dall'analisi di mercato alla gestione del personale, dalla contabilità alla manutenzione, dalle politiche ambientali all'investimento nella ricerca e sviluppo, e così via.

I processi vanno continuamente migliorati per fornire un servizio sempre migliore ai clienti, per contenere i costi e le tempistiche e per diventare maggiormente competitivi.

A tal proposito un Sistema di Gestione della Qualità non è altro che un insieme di tutte le attività collegate e interdipendenti che influenzano la qualità di un prodotto o di un servizio.

Per ogni Sistema di Gestione della Qualità verrà prodotto un Manuale di Qualità, vale a dire un documento in cui saranno riportate tutte le informazioni relative alla struttura organizzativa, i processi con le loro interazioni e le metodologie di pianificazione, le procedure per l'esecuzione e il controllo messi in atto per perseguire gli obiettivi di miglioramento, le strategie finalizzate alla soddisfazione dei clienti ed le norme per assicurare il continuo rispetto dei requisiti cogenti.

I vantaggi che scaturiscono dall'implementazione di un sistema di gestione nell'azienda sono oggi riconosciuti e ricercati da un numero di imprese sempre maggiore. Non c'è soltanto infatti l'aspetto esterno da valutare, come la maggiore competitività che assume sul mercato un'azienda certificata; gli indubbi vantaggi si riflettono anche all'interno dell'azienda stessa.

Un'azienda che sceglie di certificarsi ha deciso di porsi come obiettivo fondamentale quello di creare un prodotto all'altezza degli standard richiesti dal mercato, in termini di efficienza e di qualità; ha deciso di compiere una scelta comnsapevole nella direzione della salvaguardia dell'ambiente, nel rispetto dell'ambiente stesso ed ha scelto infine di dotarsi di un efficiente sistema di sicurezza, un sistema di gestione che garantisce un adeguamento ai requisiti legislativi richiesti dall'ordinamento giuridico e una protezione dai rischi del lavoratore attraverso una efficace e misurata prevenzione.

In un’ottica di Qualità totale, anche l’ambiente con il suo impatto sul sistema sociale, politico ed economico riveste un’importanza notevole se consideriamo le risorse naturali come beni collettivi, così come le tematiche relative alla salute e alla sicurezza.

Conviene quindi prepararsi da subito a gestire un sistema integrato progettato ottimizzando i processi e razionalizzando la relativa documentazione, piuttosto che impegnarsi solo a certificare il Sistema Qualità.

Un sistema di gestione integrato è un sistema composto da:

  1. Sistema di gestione della qualità (ISO 9000)
  2. Sistema di gestione dell’ambiente (ISO 14001)
  3. Sistema di gestione della sicurezza (OHSAS 18001)